Categoria: Analisi sociale

0

Dalla parte del paziente…

Leggete l’articolo…. http://m.espresso.repubblica.it/attualita/2017/11/29/news/i-medici-che-sanno-fare-diagnosi-sono-estinti-per-il-paziente-e-via-crucis-tra-gli-specialisti-1.315123 Quanti di voi si ritrovano descritti in queste situazioni? A quanti di voi è capitato di girare medici, fare esami, ripeterli all’infinito senza che si trovasse la causa? Purtroppo sento quotidianamente...

1

I PARADOSSI DELL’ALIMENTAZIONE

Il paradosso dell’alimentazione: nel mondo muore un bambino ogni tre secondi per malnutrizione, cioè non ha sufficiente cibo, mentre solo in occidente è un’ossessione e sta diventando un problema serio nel senso contrario. Qui...

0

Ostaggi della rete

Ci sono ancora al mondo persone felici anche quando non ricevono notifiche (..soprattutto?), anelanti di spegnare il telefono e incuranti di cosa accade sul web..persone che soffrano la sensazione di esser presi in ostaggio...

0

Il capitalismo della sorveglianza

“Ci stiamo privando da soli della nostra libertà- per comodità o pigrizia e per l’avidità delle grandi compagnie tecnologiche “.  Questo è l’incipit di un bellissimo e intenso servizio pubblicato sull “L’Espresso” dove Dave...

0

Riproduzione casuale

C’è un enorme differenza nel modo in cui “sentiamo” la musica: può essere qualcosa di profondamente intimo, un processo che ci identifica, così come può essere un semplice sottofondo. Quando la mettiamo poi, la...

0

La reputazione

Ma quante stelline valgo? Un tempo la reputazione era la considerazione o l’attenzione benevola, sentita come la misura delle qualità o della moralità di qualcuno o di un’istituzione. Oggi è invece il culto dell’Ego,...

1

ARMI DI DISTRAZIONE DI MASSA

A seguito di una chiacchierata stimolante con un amico da cui riprendo il titolo del post.. Perchè inventare armi di distruzione quando oggi basta creare una “distr-azione di massa”, come Internet, Facebook, i messaggi,...

0

ESSERE GENITORI OGGI: DI CHI E’ LA DIFFICOLTA’???

Per iniziare l’anno e ricordarvi dell’incontro del 19 gennaio: “Genitori/figli, istruzioni per l’uso”…uno spunto di riflessione dal “Fatto quotidiano”, ho lasciato anche i commenti, scusandomi per la lunghezza, in quanto ritenevo fossero interessanti come punti di vista…di chi è la difficoltà a questo punto? F .http://IlFattoQuotidiano.it / Società Genitori economicamente ansiosi e iper-coinvolti. Così la paura della retrocessione...